it Italian
Carciofi sardi. alla contadina

Carciofi sardi sottolio, preparati secondo l’antica ricetta contadina

Vengono utilizzati i carciofi del tipo spinoso sardo, coltivato nella zona di Uta e del Medio Campidano, pulito e lavorato interamente a mano secondo la tradizione sarda.
I carciofi vengono dapprima scottati in aceto di vino bianco e successivamente conservati in olio di girasole con l’aggiunta di spezie e aromi naturali.

Ottimi da servire tra gli antipasti o come contorno. Si abbinano sia ai piatti di carne che di pesce. Da provare con la Bottarga di Muggine, a fettine o grattugiata.

Ingredienti: carciofi sardi, olio di semi di girasole, aceto di vino bianco, sale, spezie
Senza conservanti aggiunti.
Vasetto da 280g

Condividi:
Seguici anche su:

Sardinian Store, la vetrina online dei Prodotti Tipici Sardi...